TradeTracker WebSite Web Hosting
LOADING

Type to search

Quixote Edizioni Recensioni Review Tour

Un marine per sempre di Michela Marrucci & Silvia Carbone

Share

Carissimi lettori oggi parliamo del libro dell’accoppiata Michela & Silvia che hanno pubblicato un altro libro, stavolta per Quixote Edizioni e il blog partecipa molto volentieri al review party organizzato per l’uscita.

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali
  • Titolo: Un marine per sempre
  • Autrici: Michela Marrucci & Silvia Carbone
  • Editore: Quixote Edizioni
  • Genere: Romanzo Rosa
  • Data di Pubblicazione: 17 Ottobre 2018
  • Prezzo:
    • e – Book 2,99 €
    • Cartaceo 11,63 €
  • Dsponibilità: Amazon

Due lutti a distanza di pochi giorni distruggono la vita di Josephine, giovane e attraente ufficiale dei Marines: la prematura perdita del padre, Colonnello dell’Aeronautica americana, e la morte di Travis, l’amore della sua vita, durante una missione in Afghanistan, la spingono a congedarsi prima del tempo e abbandonare la vita militare. Trascorso un anno da quei giorni bui, però, Joe riagguanta le redini della propria vita. Riprende gli studi, ma il destino le gioca un brutto scherzo: per conseguire il master è costretta a fare ricerche informatiche all’interno della base militare Miramar di San Diego.

Qui conoscerà il capitano Callhan Meyer, e tutta la serenità che Joe credeva di aver ritrovato scoppierà come una bolla di sapone.
Tenere lontano Cal e la strana e incontrollabile attrazione che li lega si dimostrerà più arduo del previsto.
Chi ha tanto sofferto ha paura di tornare ad amare, ma non si può resistere per sempre al richiamo dei sentimenti, né ai desideri del proprio corpo.

Ho già avuto avuto il piacere di leggere e recensire The pleasure qualche mese fa, ed ero curiosa di leggere questo volume.
Stavolta le autrici ci catapultano nel mondo dei Marines americani, chi non ha mai visto in TV questi militari suor addestrativi pronti alle missioni più pericolose per garantire la pace nel mondo? E i protagonisti di questo libro indossano entrambi la divisa: Callhan è un capitano in servizio mentre Josephine ha lasciato le sue ali chiuse nell’armadio insieme alla divisa in attesa di superare i suoi demoni, causati da un terribile trauma.

I personaggi si scontrano immediatamente, per poi non potersi staccare più. Costretti a lavorare insieme e a sopportarsi esplorano la loro attrazione e scoprono di avere in comune molto più di quanto pensano. Ma non è tutto rosa e fiori, molte sono le spine che dovranno affrontare e il loro amore appena sbocciato è messo subito alla prova.

La scrittura è scorrevole, segno della sintonia delle due autrici ed è quasi impossibile comprendere chi delle due stia scrivendo in quel momento o i passaggi dall’una all’altra mano sulla tastiera.
Non mancano i momenti piccanti della storia, come sempre ben descritti è mai fuori luogo, coerenti con il naturale evolversi della storia d’amore.

Non manca nemmeno il colpo di scena misterioso, anzi le autrici ce ne fanno trovare ben due! Però credo che spendano poco tempo per approfondirli e svilupparli, facendogli perdere importanza, come se fossero inseriti solo per non far perdere l’attenzione del lettore.

L’uso eccessivo dei termini cazzo e stronzo usati da entrambi i personaggi ha penalizzato la gradevolezza della lettura, facendo apparire i personaggi simili a degli scaricatori di porto che ufficiali rigorosamente addestrati.

Una romantica storia d’amore preferito gli amanti del romance classico.

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.