Un dolore imperfetto di Francesca Battelli

Un dolore imperfetto, la raccolta di racconti firmata Francesca Battelli, un ammirevole esordio per BookRoad.
Cinque donne, cinque delicate storie di coraggio. «Mi piace considerarli come delle “fiabe moderne”, perché in ognuno di essi c’è una fotografia di un momento della vita delle protagoniste» dichiara l’autrice.

Cinque racconti ambientati in luoghi ed epoche diverse, legati da un tema comune: in ciascuno di esse, i personaggi sono tenuti ad affrontare un grande dolore, come un tragico incidente per la solitaria artista Lucia, o la perdita di un bambino per la dolce maestra d’asilo Lily Rose, o ancora l’incapacità di esprimere il proprio mondo interiore per la giovane Caterina.
La raccolta descrive, con dolcezza e grande estro narrativo, le scelte che queste persone sono tenute a compiere, la forza necessaria per affrontare le proprie paure e per tenere stretta a sé una rosa, nonostante le sue spine.

«Tu invece come hai perso di vista la tua bellezza, la tua forza, ciò che sei, ciò che puoi avere, ciò che puoi scegliere di essere?» chiese con tono più misurato, e aggiunse: «So che hai sofferto indicibilmente, ma tanto dolore puoi usarlo per riscoprire te stessa, per concentrarti su chi sei e su ciò che vuoi davvero. Il tuo dolore può annientarti o può essere il trampolino di lancio per un futuro migliore. La scelta è solo tua!».

Francesca Battelli è nata nel 1982 a Fabriano, città in cui ancora vive con il marito e il figlio, di cui si prende cura a tempo pieno. Laureata con lode in Economia bancaria, finanziaria e assicurativa all’Università di Macerata, in passato si è occupata di insegnamento e, da sempre, ama scrivere poesie e racconti.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.