LOADING

Type to search

Un cavaliere tutto suo di Jill Barnett

Share

E non potevamo concludere la giornata senza una recensione! Grazie alla traduttrice in Italia dell’autrice Jill Barnett, Isabella Nanni, oggi vi posso parlare di questo breve e simpatico romanzo, primo volume della serie Inganni d’amore.

Copia digitale fornita dalla traduttrice ai fini promozionali

Scheda Tecnica del Libro 📑📑📑

  • Titolo: Un cavaliere tutto suo
  • Autrice: Jill Barnett
  • Serie: Inganni d’amore #1
  • Traduttrice: Isabella Nanni
  • Editore: Self Publishing
  • Data di Pubblicazione: Aprile/Maggio 2019
  • Pagine: 140
  • Genere: Romance
  • Prezzo:
    • e – Book 2,78€
  • Disponibilità: Amazon & iTunes

Trama del Libro 📚📚📚

Nel tentativo disperato di evitare un matrimonio imposto con il Barone di Warbrooke, il cavaliere più temuto d’Inghilterra, Lady Linnet di Ardenwood assolda il pericoloso mercenario William de Ros perché l’aiuti a fuggire in convento.

A sua insaputa, de Ros in realtà è proprio il nuovo Barone di Warbrooke e d’accordo con il protettivo nonno di Linnet ha solo una settimana per farle la corte e conquistarla. Se solo sapesse come fare a corteggiare una dama…

Dall’autrice Jill Barnett, più volte in vetta alle classifiche del New York Times e già pubblicata in precedenza da Mondadori, ecco un racconto incantevole ancora inedito in Italia.

Recensione del Blog 🖋 📝 💻

Un cavaliere tutto suo è un semplice romanzo storico, breve e simpatico, che vuole allietare un lettore giovane e senza pretese, che lasciati i libri di favole per l’età si approccia a nuovi generi letterari, appunto il romance e a storie che parlino d’amore, che facciano sognare e dove la magia dell’amore a prima vista regni sovrano.

Come già detto è un romanzo per un pubblico relativamente giovane, e un lettore adulto potrebbe storcere il naso per la semplicità della storia, per la velocità con cui si sviluppa la trama, per i personaggi stereotipati, ma consiglio di approcciarsi alla lettura senza pretese.
È uno stile sicuramente un pò sorpassato visti i romanzi che vanno di moda ora, però questo non vuol dire che sia una lettura sconsigliata, anzi può aiutare a capire a chi non ha mai letto il genere, come si sviluppa un romance di base e quali siano le tematiche affrontate.
Una lettura d’altri tempi per svagarsi un pò.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.