Sulle tracce di Blair Kendrick di Raymond Benson

L’autore di fama internazionale Raymond Benson ci racconta i retroscena dello scintillante mondo di Hollywood degli anni quaranta in Sulle tracce di Blair Kendrick per Leone Editore dal 18 Giugno 2020 in libreria.

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Titolo: Sulle tracce di Blair Kendrick
Autore: Raymond Benson
Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Genere: Thriller
Data di Pubblicazione: 18 Giugno 2020
Pagine: 276
Prezzo: 14,90€
Disponibilità: Leone Editore & Amazon

Che cosa ne è stato di Blair Kendrick? Stella del cinema degli anni ’40, sulla sua scomparsa aleggia un’ombra di mistero. Scappata di casa a diciotto anni, trova fortuna a Los Angeles firmando un contratto con una grande casa di produzione cinematografica gestita da Heldon Hirsch.

Sul set del suo secondo film, The Jazz Club, incontra Hank, un pianista di colore, e tra i due nasce l’amore. La loro storia viene da subito ostacolata a causa delle leggi razziali in atto in quel periodo, ma questo non li ferma, e la loro storia continua in segreto. Heldon, indebitato con la mafia di Las Vegas, li scopre e ordina al suo braccio destro di mettere fine a quella relazione.

I due innamorati smettono di vedersi per qualche tempo, fino a quando l’attrice non scopre di essere incinta e decide di abbandonare il mondo del cinema per poter sposare Hank e crescere insieme il loro bambino, ma poco dopo viene diffusa la notizia di un suo ricovero in una clinica di riabilitazione, e da quel momento si perdono le tracce di Blair.

Nel 2019, la produttrice cinematografica Karissa Glover si trasferisce a Los Angeles nella vecchia abitazione dell’attrice, intenzionata a realizzare un film sulla vita di Blair; lei è la prima inquilina a esserci entrata dopo la scomparsa e tutte le sue cose sono ancora nella casa.

Dopo aver trovato alcune vecchie fotografie della ragazza, Karissa decide di indagare di più su di lei e si convince che il mistero debba essere risolto: tutti i film in cui aveva recitato sono stati tolti dalla circolazione, non ci sono più né foto né poster. Ma appena Karissa e il suo socio cominciano a realizzare il film, inizia per loro un pericoloso gioco intimidatorio, che sfocerà in un tentato omicidio.

Un thriller scritto in maniera magistrale, ricco di misteri, intrighi e segreti.

Raymond Benson, nato nel 1955 in Texas, è romanziere, saggista, musicista, autore e regista teatrale, ideatore di giochi per computer e docente di cinema. Ha ottenuto il successomondiale grazie ai nuovi romanzi con protagonista l’agente 007 di Ian Fleming.

Ha collaborato con Tom Clancy alla serie Splinter Cell e con John Milius al romanzo Homefront, e ha scritto thriller basati su famosissimi videogiochi. Ma soprattutto si è dedicato al giallo, con Le ore del male, Prima del buio, Sweetie, Hard Day’s Death e Ossessione, per citare solo i titoli pubblicati in Italia. Nel 2011 ha inaugurato con successo la saga bestseller e acclamata dalla critica Black Stiletto, negli Stati Uniti al quinto volume. Sulle tracce di Blair Kendrick è il suo terzo romanzo per Leone Editore dopo I segreti di Chicory Lane (2018) e Nel silenzio della notte (2019).

Buona lettura!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.