Stormy di Raffaella Giordano

Arriva per la collana Darklove-Brightlove (Pubme) il secondo imperdibile volume della Sky Men Series. All’incredibile penna di Raffaella Giordano è affidato l’arduo compito di stracciarvi l’anima, farvi tremare il cuore e spezzarvi il fiato con un Age Gap perdutamente irresistibile e terribilmente oscuro. Forti perturbazioni in arrivo, gente! Vi consigliamo caldamente di allacciare le cinture e di fare un bel respiro, ne avrete decisamente bisogno…

Stormy: (Sky Men Series #2) di [Raffaella Giordano]
Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

“I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne. Sono Malik Moore e non permetterò al mio passato di cambiare chi sono. Mai.”
Quarant’anni, ex Colonnello dell’Aeronautica militare (ora pilota di voli privati), un torbido passato che lo tiene sveglio la notte e un unico brutale errore che gli ha incasinato per sempre la vita. Malik Moore è l’uomo perfetto per una notte indimenticabile, quello più sbagliato per renderti felice. Non ha regole, se non quelle che detta lui per sottomettere le donne al suo piacere. Accettare l’incarico di scortare e proteggere una ricca e viziata mocciosa, sarà una tortura per lui, specialmente dal momento in cui i suoi occhi percorreranno avidamente ogni centimetro di quelle curve sexy e morbide, che portano il nome di Deva Ferrari.
Un corpo da donna e un viso da bambina, un mix letale e difficile da ignorare. Soprattutto se, tolta la maschera di perfezione dietro cui lei è costretta a proteggersi, resta solo una bellissima e fragile creatura che
prova in ogni modo solo a farsi amare. Domarla? Impossibile. Assecondarla? Da pazzi. E allora, cosa resta ad un uomo rotto e perduto, se non cercare in Deva quella salvezza che nemmeno pensava di volere più?
“Malik continua a prendersi ogni centimetro della mia pelle, la bacia, la tocca e soprattutto si spinge dentro di me come se non avesse scelta, come se fossi l’unico posto dove vuole restare, e io lo lascio fare.”
Un dolce tormento. Un’oscura passione. Il puzzle perfetto per l’incastro più sbagliato. Così dannatamente diversi. Così profondamente uguali.

Subscribe to blog newsletter
You will receive a notification to the publication of a new article

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.