Romane di Paolo Geremei

Dal 22 Ottobre 2020, in tutte le librerie e store online arriva la raccolta di racconti Romane de regista Paolo Geremei per Golem Edizioni: un libro alla scoperta di una Roma raccolta, dentro la città dei quartieri e dei vicoli, degli angoli ombreggiati e delle fontanelle.
Il tutto attraverso le presenze femminili che mostrano la personalità dei quartieri dove sono nate, dove sono andate a vivere per propria scelta o per gli imponderabili percorsi del destino.

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Titolo: Romane
Autore: Paolo Geremei
Editore: Golem Edizioni
Data di Pubblicazione: 22 Ottobre 2020
Pagine: 96
Prezzo: 10,00€

Accogliente, molto fastidiosa, vitale, assai deludente, ingenuamente romantica, confusionaria, abbastanza piacevole, decisamente pericolosa, irraggiungibile: gli aggettivi che descrivono una persona – me ne sono accorto ai primi appunti ed è stato, chissà perché, piacevole – si associano facilmente anche a un luogo.

E viceversa.

Questo vale soprattutto per le romane, le quali, più del romano e molto più delle donne di altre città, hanno qualcosa che le rende affini al quartiere in cui vivono.

Si somigliano.

Nato nel 1975, Paolo Geremei ha deciso di intraprendere la carriera di regista l’estate in cui ha visto il film Stand by Me.
I suoi primi cortometraggi hanno ottenuto numerosi riconoscimenti in vari festival, così come il film documentario Zero a Zero. Ha diretto la seconda unità del film TV Crimini e alcune scene delle serie TV Distretto di Polizia e RIS. La sua commedia d’esordio Din Don – Il ritorno è stata trasmessa su
“Italia1” in prima serata. Dirige spot e documentari di carattere per lo più sociale e antropologico. Vive a Roma.

Subscribe Channel YouTube.

Buona lettura!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.