Love me wild di Valentina Piazza & Francesca Redeghieri

Dopo Love me stringer, la famiglia Lewis continua a farci battere il cuore con il nuovo appassionante sport romance Love me wild di Valentina Piazza & Francesca Redeghieri, dal 4 Ottobre online.

Titolo: Love me wild
Serie: Love me
Autrici: Valentina Piazza & Francesca Redeghieri
Editore: Self Publishing
Data di Pubblicazione: 4 Ottobre 2021
Genere: Sport Romance
Prezzi:
eBook 1,99€ / Kindle Unlimited

Lootha Lewis è un uomo di origine nativa, duro e scostante, forgiato dai combattimenti clandestini e dalla sua vita intrisa di certezze e pregiudizi.

Sunshine Deveroux è una donna innocente e sognatrice. Ha mille idee strampalate che le frullano per la testa e il sogno di avviare una coltivazione biologica. 

Per Lootha è una vera spina nel fianco.

Due cuori agli antipodi, i loro, per due caratteri destinati a sfidarsi. 

Ogni incontro scatena un battibecco, ogni sguardo è un incendio che divampa e ogni tocco ne fa desiderare un altro e un altro ancora, fino a che un’antica leggenda li chiamerà a sé, e loro dovranno unirsi, per addentrarsi nel mistero. 

Ma saranno abbastanza forti da superare le loro diversità?

«Trovata» sussurrò, mentre diminuiva la velocità. La neve e il vento sferzavano l’auto e rendevano difficile la guida, tanto che era quasi impossibile procedere sulla carreggiata senza sbandare. Non lo sorprendeva il fatto che quella pazza scriteriata di Sunshine Deveroux, fosse finita fuori strada.La sua nuova vicina di casa era stramba come poche altre donne al mondo. Non riusciva a capire perché fosse venuta a vivere in un paese come il suo, dove tutto era freddo e inospitale. Un luogo barbaro, che in inverno diveniva persino ostile. Lei era tutto fuor che una selvaggia. Era una ragazza del sud, che profumava quanto una giornata di sole, ma sembrava anche dolce e perbene. A Lootha pareva saltata fuori da una di quelle riviste patinate che ritraggono i salotti dei ricchi, quelli dove ogni cosa è al suo posto.Sunshine era bella, aveva lunghi e indomiti capelli rossi ma, allo stesso tempo, celava dentro di sé qualcosa di singolare. Qualcosa che lui aveva notato subito: una fastidiosa, ma stuzzicante vena ribelle, unita a una lingua lunga e tagliente. Era un vero e proprio grattacapo capace di togliergli il sonno.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dall’Autore ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.