Leila, una storia come tante di Donatella Coda Zabetta

Una famiglia perfetta e una casa bellissima sono la cornice perfetta della vita di Leila, ma quando un incubo inizia a tormentarla, ecco che un malessere legato al passato torna a visitarla.
Dal 1° ottobre, in tutte le librerie e store online arriva Leila, una storia come tante, il primo romanzo di Donatella Coda Zabetta.

Materiale fornito dalla Ce ai fini promozionali

Titolo: Leila, una storia come tante
Autrice: Donatella Coda Zabetta
Editore: Golem Edizioni
Collana: Mondo
Data di Pubblicazione: 1 Ottobre 2020
Genere: Fiction
Pagine: 200
Prezzo: 15,00€

Leila Bianchi è un attraente e brillante avvocato, socia di un importante studio legale di Ivrea.

Sposata ad Eugenio Carati, noto neurochirurgo e ricercatore all’Università di Torino, è madre di Ambra, una bambina di 6 anni. Una bella famiglia, un amatissimo cane e una magnifica villa fanno di Leila una donna di successo, ma la sua vita apparentemente perfetta nasconde, in realtà, un grande disagio.

Fin da ragazza Leila ha difficoltà a confrontarsi con l’universo maschile e l’atteggiamento aggressivo di Giorgio la pone continuamente di fronte
alla sua fragilità come donna.

Leila ha un tracollo emotivo che la turba profondamente e la induce a ridisegnare la sua vita professionale.

A complicarle l’esistenza si aggiungono però nuovi problemi: anche Ambra sembra manifestare un malessere profondo e Leila comincia ad
avere un incubo notturno ricorrente che arriva da molto lontano e approfitta della sua fragilità per venire alla luce.

L’unica depositaria del suo segreto è la sola persona che non può
risponderle, ma che forse può ancora sentirla: sua madre.

Donatella Coda Zabetta è nata a Biella e vive e lavora nel vercellese. Laureata in Scienze Naturali all’Università degli Studi di Torino, dopo ventitré anni di lavoro imprenditoriale nel tessile ha scelto di dare una svolta alla sua vita e di dedicarsi a tempo pieno alla natura, allo
studio della psicologia e alla scrittura.

Gestisce il blog “Il diamante arcobaleno”. Nel 2014 ha pubblicato, per Edizioni Mediterranee, il saggio “Il coraggio di ascoltarsi. Guardare alle cose
cambiando prospettiva” e nel 2016, sempre per la stessa casa editrice, il saggio “Il ritmo del corpo. Muoversi con consapevolezza”. “Leila, una storia come tante” è il suo primo romanzo.

Buona lettura!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.