LOADING

Type to search

Case Editrici Eventi Libri Fazi Editore Nuove Uscite Segnalazioni

La scatola di cuoio di Gianni Spinelli

Un’insolita favola nera sull’invidia, l’avidità e i più bassi sentimenti umani. Ecco a voi la seconda proposta di oggi di Fazi Editore.

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali
SCHEDA TECNICA DEL LIBRO:
  • Titolo: La scatola di cuoio
  • Autore: Gianni Spinelli
  • Editore: Fazi Editore
  • Collana: Le Meraviglie
  • Data di Pubblicazione: 24 Ottobre 2019
  • Pagine: 214
  • Prezzo:
    • e – Book 7,99 €
    • Cartaceo 16,00 €
  • Disponibilità: Fazi Editore / Amazon & iTunes
TRAMA DEL LIBRO:

Un’insolita favola nera sull’invidia, l’avidità e i più bassi sentimenti umani.

Alla fine degli anni Cinquanta, in un paesino sperduto della Basilicata, un frate maledetto dal diavolo più che benedetto dal Signore mette su in maniera poco chiara una notevole ricchezza; in più, a casa di don Pantaleo, si sussurra, avvengono cose strane.
«Il demonio è più castigato del Provinciale» affermano i suoi compaesani, immaginando che diverse donne “pittate” passino la notte nella sua casa-convento.
Finché, un giorno, don Pantaleo viene ritrovato morto, accasciato su una scatola di cuoio. Parte subito un’indagine ma nel frattempo l’eredità del religioso – soldi, case e terreni – finisce nelle mani dell’arcigna donna Marta, moglie di un nipote e a sua volta non più giovanissima.

Da qui avrà inizio una sanguinosa battaglia per l’eredità: tra cause intentate dai parenti, in un Sud all’inseguimento del bottino, la vicenda assumerà un carattere grottesco.

Tra colpi di scena e agnizioni, in palio il succoso lascito di don Pantaleo, si snoda l’intera trama di questo libro, a metà tra la favola nera e un vero e proprio giallo, finché il mistero legato al testamento si scioglierà in un sorprendente finale che avrà tutto il sapore di una beffa.

Con uno stile ironico e una scrittura brillante, Gianni Spinelli costruisce una storia piena di sorprese in cui l’eco dei grandi classici del genere favolistico, da Barbablù al Canto di Natale, si mescola alla satira di costume per una riflessione in forma di commedia sui sette vizi capitali, con al centro una misteriosissima scatola.

BIOGRAFIA AUTORE:
Gianni Spinelli

Gianni Spinelli è giornalista professionista, già vice caporedattore de «La Gazzetta del Mezzogiorno». Ha scritto per «Guerin Sportivo», «Il Giorno», «Corriere della Sera», «Avvenire», «Meridiani» e «Geo». Attualmente collabora con «Donna Moderna» ed è editorialista del «Corriere del Mezzogiorno». Fra i suoi libri, Il gol di PlatoneSettanta volte donnaTutta colpa di Eva e Andiamo al Cremlino.

E non dimenticate di seguire i due Review Tour organizzati dal Blog per Fazi Editore.

Buona lettura!

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Up