Il treno del Führer di David Laws

Il treno del Führer di David Laws: ventisette bambini da salvare, il Terzo Reich da sconfiggere.

Un romanzo ambientato in un’epoca in cui fidarsi l’uno dell’altro è impossibile e salvare gli ebrei dalla deportazione diventa una missione sempre più difficile da portare a termine, David Laws firma un romanzo dalla potente suspense che lascia turbati, divisi tra il disastro in arrivo e la speranza di farcela.

Titolo: Il treno del Führer
Autore: David Laws
Editore: Leone Editore
Collana: Orme
Data di pubblicazione: 18 Novembre 2021
Genere: Novel
Pagine: 424
Prezzi:
eBook n.p. / Cartaceo 16,90€

Nella Monaco nazista del 1940, in un’area dismessa detta il Labirinto, ventisette bambini spaventati e affamati si nascondono dalla Gestapo, conducendo un’esistenza clandestina e selvaggia. I loro genitori sono stati mandati nei campi di concentramento, e loro non hanno nessuno altro posto in cui andare. Quando la maestra elementare Claudia Kellner scopre la condizione di questi orfani, salvarli dalla follia del regime diventa la sua missione.

Nel frattempo, il soldato inglese Peter Chesham riesce a entrare nel territorio del Terzo Reich. Il giovane è una spia che lavora per il governo britannico e deve portare a termine un compito top secret: sabotare un ambiziosissimo progetto messo in piedi dal regime nazista, con l’essenziale supporto di Hans Hoskins, un ingegnere americano. Si tratta di una nuova ferrovia a scartamento largo, su cui nuovi potenti treni permetterebbero a Hitler di spostare molti più soldati e beni in tempi limitatissimi.

Quando però Peter scopre il nascondiglio degli orfani, a pochi passi da dove si lavora al grande progetto ferroviario, un dilemma gli si para davanti: deve obbedire agli ordini, e forse impedire la vittoria nazista, o aiutare Claudia e salvare i bambini?

«Lei» disse, puntandogli un dito contro «è il mio nemico mortale, il mio peggior incubo, il pericolo che temo di più.»
«Mi scusi?»
«Un pericolo peggiore della Gestapo. Lei può mettermi nei guai e far scoprire tutti i miei bambini. Ha la più pallida idea del disastro che potrebbe farci cadere addosso? Ne ha un’idea?»

David Laws, vincitore del Yeovil Literary Prize 2019, ha lavorato come giornalista per diversi settimanali inglesi e per il quotidiano Daily Express, prima di dedicarsi alla narrativa.
Grande conoscitore della storia contemporanea, nutre un particolare interesse per la Seconda guerra mondiale, ambientazione del suo romanzo. Con Il treno del Führer, da poco tradotto anche in spagnolo, polacco e sloveno, fa il suo esordio in Italia con Leone Editore.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.