Il rubino della sirena di Catia Fotia

Il rubino della sirena di Catia Fotia, l’avventura di essere se stessi l’incantevole esordio per BookRoad, in libreria dal 18 novembre. L’incantevole storia di Lucy, una sirena che vive nelle acqua di Profondo Blu insieme ai nonni e ai suoi amici Marina e Jacob. Tutti sono consapevoli di quanto sia pericoloso avvicinarsi troppo alla terraferma, tuttavia Lucy sente un irresistibile richiamo.

La donna che vede sulla spiaggia è la madre. La nonna le confessa che i suoi genitori non sono morti: suo padre è umano e lui e la madre vivono sulla terra. Hanno inscenato la loro morte e lasciato che la figlia crescesse con i nonni per proteggere se stessi e Lucy dalla cieca follia di Otar, un uomo malvagio, ossessionato dall’idea di catturare le sirene.
Lucy è determinata: tornerà sulla terraferma alla ricerca dei suoi genitori. Tra amori, amicizie, scoperte, la sirena dovrà affrontare un’avventura molto più rischiosa di quando immagina. Essere se stessa.
Un romanzo consigliato a chi rimane ancora affascinato dal mondo sottomarino, chi si lascia andare alla fantasia e non ha paura di affrontare le avversità che la maturità porta con sé.

Nel voltarsi per prendere il largo, con la coda dell’occhio notò, sulla spiaggia, una donna che veniva fuori da dietro una duna di sabbia e si avvicinava timidamente alla riva. Accennò un saluto verso la sirena.
Lucy la guardò per un breve istante, anche se, al chiaro della luna piena, si intravedeva solo una sagoma. Notò che era alta e magra, aveva la sua stessa massa di capelli.

page1image50303296

Catia Fotia è nata a Milano nel 1974. Dopo il diploma all’istituto d’arte e undici anni di lavoro, ha deciso di dedicare tutto il suo tempo ai suoi tre figli, alla pittura e, naturalmente, alla scrittura.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.