LOADING

Type to search

Share

È disponibile da oggi, una novella che collega la serie Gabriel’s inferno alla nuova serie Il Fiorentino di Sylvain Reynard, una favola dark che mescola sensualità e romanticismo in una città italiana avvolta dal mistero; serie i cui diritti sono stati acquistati da Delrai Edizioni in Italia.

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Scheda Tecnica del Libro 📑📑📑

  • Titolo: Il principe
  • Autore: Sylvain Reynard
  • Editore: Delrai Edizioni
  • Data di Pubblicazione: 30 Maggio 2019
  • Prezzo:
    • e – Book 3,99€
    • Cartaceo 7,50€
  • Disponibilità: Amazon & iTunes

Trama del Libro 📚📚📚

La presentazione di inestimabili illustrazioni alla Galleria degli Uffizi a Firenze espone il professor Gabriel Emerson e la sua amata moglie, Julianne, a un misterioso nemico.
Il professore sembra aver acquisito le illustrazioni solo da pochi anni, ma, a sua insaputa, queste sono state rubate un secolo prima al sovrano del mondo sotterraneo di Firenze.
Ora uno degli esseri più pericolosi della città è determinato a reclamare le sue proprietà ed esige vendetta sugli Emerson, ma non prima di aver scoperto qualcosa di inquietante su Julianne…

Gabriel si fermò e guardò la fede. Sollevò la mano e osservò in silenzio l’anello, mentre la luce delle candele riluceva sulla liscia superficie di platino.
«Sono io che desidero venerarti.»
La donna gli prese la mano e baciò il punto in cui riluceva l’anello. «E io voglio ardentemente essere venerata da te.»


«Sono la ragione per cui ricadi costantemente a terra» rispose Gabriel con aria sincera e indagatoria. «Ti ho trascinata giù dalle stelle, dove appartieni.»
Lei gli rivolse un sorriso triste. «È la condizione umana, siamo destinati a cadere.»Gabriel si fermò e guardò la fede. Sollevò la mano e osservò in silenzio l’anello, mentre la luce delle candele riluceva sulla liscia superficie di platino.


«E tu, Gabriel? Non vuoi toccare le stelle?»
Le sorrise con dolcezza. «Tu sei l’unica stella nel mio cielo.»

Buona lettura a tutti!

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.