Il fuoco di Vesta di Cinzia Giorgio

Il 5 luglio torna per la collana Red Riding Hood, Cinzia Giorgio, con un romanzo breve per ragazzi, “Il Fuoco di Vesta”.

Emma Scavo ha 11 anni e sogna di diventare un’archeologa come i suoi genitori, che lavorano a Roma, sul Palatino, per uno scavo. È un giorno afoso quello in cui Emma li convince a portarla con loro. All’ombra di un albero, munita di una piccola pala, comincia a scavare nella speranza di stupire tutti con un inatteso ritrovamento.
Ma la pala si inceppa rivelando così una botola. Emma ha due possibilità: scoprire da sola che cosa ci sia lì sotto; oppure tornare, più saggiamente, dai suoi genitori e dir loro della scoperta. La curiosità ha il sopravvento. Emma si cala nella botola,
perdendo così l’equilibro e precipitando in un pozzo apparentemente senza fondo… Si ritrova in un luogo stranissimo. Una ragazzina la osserva incuriosita.
Si chiama Semele ed è la serva di una giovanissima Vergine Vestale. Emma è finita nella Roma antica, ai tempi dell’imperatore Adriano! Intanto sul colle Palatino i genitori di Emma sono disperati. La loro amata figlioletta sembra svanita nel nulla.
Riuscirà la giovane archeologa a ritornare a casa?
Aiuterà le sue nuove amiche Giulia, Drusilla, Semele, Rebecca assieme a un vecchio
filosofo greco, a risolvere il mistero delle bambine scomparse, di cui si sta occupando il fratello maggiore di Drusilla, il pretore Caio Marco Galerio?

Cinzia Giorgio.
Amministratore Unico di The Pink Factory Srls, società editrice di Pink Magazine Italia. Dottore di ricerca in Culture e Letterature Comparate. Si è specializzata in Women’s Studies e in Storia Moderna, compiendo studi anche all’estero. Insegna Storia delle Donne. È autrice di saggi scientifici e romanzi per Newton Compton. Dal 2016 è direttore editoriale di Pink Magazine Italia.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.