Il clochard di Alvaro Collini

Il clochard: la vita quotidiana al confronto. In libreria dal 18 novembre, il travolgente ritorno di Alvaro Collini.

Il clochard, di Alvaro Collini è il quinto romanzo edito da Leone Editore, un elogiato ritorno che l’autore dedica al mondo invisibile di chi non ha casa, agli emarginati della società.

Titolo: Il clochard
Autore: Alvaro Collini
Editore: Leone Editore
Collana: Sàtura
Data di Pubblicazione: 18 Novembre 2021
Genere: Novel
Pagine: 304
Prezzi:
eBook n.p. / Cartaceo 14,90€

Il protagonista, Alfredo, è uno scrittore in piena crisi creativa.

Durante una vacanza al mare, incontra Antonio, un clochard che dorme nella pineta vicino alla spiaggia. Qualcosa lo spinge ad avvicinarsi a lui, e da quel momento tra i due si sviluppa una profonda intesa.

I due si incontrano ogni mattina al parco e, per aiutare Alfredo con il suo libro, Antonio decide di raccontare la sua vita, aprendosi un po’ alla volta. Alfredo viene così a conoscenza del suo passato, del fallimento che l’ha portato in strada, dell’allontanamento da una famiglia già distante, della continua corsa a ostacoli che è la vita quotidiana dei senzatetto.

Un travolgente romanzo per raccontare la storia di un’amicizia toccante, che cambierà la vita di entrambi.

Vorrei chiedergli come si chiama, eppure ho la sensazione che si sentirebbe aggredito e che voglia rimanere nell’anonimato. Io non ho il diritto di violare il suo desiderio solo perché gli ho offerto un panino e un cappuccino.
Allora cambio l’approccio e passo a un più confidenziale allocutivo in seconda persona. «Io mi chiamo Alfredo, e tu?»
«Antonio» mi risponde senza la minima esitazione. «Mi conoscono come Antonio il Clochard.»

page1image48025920

Alvaro Collini nasce e vive a Sant’Egidio di Cesena. Terminati gli studi di ragioneria, trova impiego in banca e al lavoro alterna la passione per la musica e la lettura. Per Leone editore ha pubblicato Vite tagliate (2013), Anche fare il nonno è un mestiere (2017), Stefania abita al piano di sopra (2018) e Homburg. L’ora dell’amore (2020).

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.