Graceling di Kristin Cashore

Oggi per voi, carissimi amici e lettori, la recensione del primo volume della serie di Kristin Cashore: Graceling. Un fantasy horror per ragazzi che ci ha tenuto compagnia in queste settimane. E voi cosa ne pensate? Condividete con tutti il vostro parere!

Katje ha diciotto anni ed è una Graceling, una ragazza con un dono unico. Lo si intuisce dai suoi occhi, di colori diversi. Ma se capire chi è un Graceling è qualcosa di immediato, non lo è altrettanto individuarne il Dono. Esistono Graceling che possiedono la capacità di ripetere le parole al contrario o di ricordare dettagli insoliti, o di cucinare deliziosi piatti per la corte del re. Il Dono di Katje, però, non è come questi. È terrificante e spaventoso, incontrollabile. Il suo Dono è un segreto che per tutta la vita ha cercato di tenere nascosto al mondo, e in particolare a suo zio, re Rand. Ma ora le cose stanno per cambiare: Katje dovrà scegliere se inchinarsi davanti al sovrano più vendicativo dei Sette Regni, o fuggire insieme a un Graceling dallo sguardo intenso, che sembra conoscerla fin troppo bene…

La diversità non è compresa. Si discosta dalla normalità a cui si è abituati e fa paura, perché non si riesce a comprendere, a vederne la bellezza ma solo l’aspetto negativo, e quindi è vista solo come un difetto che va nascosto e tenuto lontano.

Katie è vittima di questa triste presa di posizione.

È diversa, i suoi occhi hanno due colori diversi, è una graceling.

E di conseguenza è una creatura cattiva, malvagia, selvaggia. Una persona da temere e da tenere lontano dalla gente perbene, perché potrebbe infuriarsi e perdere il controllo del suo potere e uccidere innocenti pur di placare la sua ira e irrazionalità.

E inizia così un lungo viaggio interiore nel quale Katie dovrà guardarsi dentro, analizzarsi e accettarsi, vedere la sua diversità non come un difetto ma come la che parte migliore di se stessa, come quel potere che le permetterà di lottare per sé e per chi crede in lei, per liberarsi dai soprusi, per portare una nuova luce nel suo mondo, sbaragliando i malvagi.

Solo imparando a contare sulle sue forze, a fidarsi del suo istinto potrà fidarsi degli altri, a trovare in altri graceling amici e sostenitori nella sua lotta, a trovare quello che le manca nella vita e a darle una nuova ragione per non smettere di combattere.

Katie si mostra al lettore in tutte le sue sfumature: dolce e sincera, leale, e a volte selvaggia e brutale ma proprio questa sua poliedricità la rende diversa, anzi unica.

Svelato un mistero importante e circondandosi di fidi alleati, Katie sarà pronta ad affrontare una battaglia più grande, dando inizio a una saga che vedrà i graceling lottare per dimostrare di non essere mostri ma persone che vogliono liberare popolazioni oppresse dai soprusi del dominatore di turno.

Vi aspetto al prossimo titolo della saga.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Alla prossima review!

Si ringrazia la Casa Editrice per l’invio della copia cartacea ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.