Good Morning Darkness di Daniela Vanni

Arriva in casa Darklove (Pubme) la trilogia completa Good Morning di Daniela Vanni in un unico volume, pronto a stravolgere tutto quello che credevate possibile, tutto quello che ancora non sapete. Maya e Damon sono pronti a perdersi e a ritrovarsi, perché a volte, questo è l’unico modo per tornare a vivere davvero. E anche perché, spesso, per trovare noi stessi e quello a cui siamo
destinati, dobbiamo metterci in viaggio, senza sapere dove quella strada ci porterà. E voi, siete pronti a perdervi davvero?

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Titolo: Good Morning Darkness
Autrice: Daniela Vanni
Editore: Darklove / PubMe
Serie: Trilogia completa
Data di Pubblicazione: Aprile 2020
Genere: Romance
Pagine: 1200
Prezzo:
e – Book 2,99€ / Kindle Unlimited
Disponibilità: Amazon

WordPress.com

LA FELICITÀ È UNA SCELTA. SPESSO, LA PIÙ DIFFICILE.
L’anima è fatta di buchi, solchi, pieghe. Ma anche di ferite ricucite, risalite impossibili, momenti indimenticabili. Lo sa bene Maya Tail, perché la sua anima è costantemente in bilico tra quei buchi senza fondo e quelle ferite ricucite con troppa poca cura. Ma se c’è una cosa che l’ha sempre fatta
sentire a casa è la musica, ovunque lei andasse e nonostante tutto. Continuamente a metà strada tra paradiso e inferno, scelte giuste e desideri sbagliati, Maya dovrà fare i conti con le sue dipendenze,
con le sue parti più oscure, con un amore che le fa a brandelli il cuore, lo stesso in grado di rimetterne insieme i pezzi. Damon è la sua maledizione, ma anche la sua salvezza. Può qualcuno essere la malattia e insieme anche la cura di qualcun altro?
In viaggio tra New York, Barcellona e Los Angeles, Maya dovrà scoprire se stessa, affrontare il dolore (quello più nero) e sperare in un futuro diverso, forse migliore.
Maya è buio. Maya è luce. E quando non sai ancora bene chi essere, forse puoi ancora scegliere da che parte stare. Ma per questo viaggio ci vuole coraggio, coraggio da vendere. E, a volte, l’amore non basta. A volte, dobbiamo salvarci da soli, perché non c’è posto migliore di noi stessi dove
provare ad essere davvero felici.

Buona lettura!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.