Era l’11 Settembre di Mirko Tondi

Il blog è lieto di presentare il romanzo dello scrittore fiorentino Mirko Tondi Era l’11 Settembre per NPS Edizioni.

Mirko Tondi regala al lettore un romanzo intimista e psicologico attraverso cui rileggere, in una visione nuova e profonda, l’evento che cambiò il mondo. Il libro è impreziosito dai contributi di Leonardo Sacchetti e Massimiliano Bellavista.

«I rapporti umani sono tutto, l’empatia, la capacità di stabilire un dialogo con qualcuno» dichiara Mirko Tondi. «A maggior ragione in un momento difficile come questo, di distaccamento sociale.
L’amicizia, l’elaborazione del lutto, l’ossessione che tutto domina e tutto annulla, sono alcuni dei temi che ho cercato di affrontare nel romanzo, ricordando al lettore, e ai miei personaggi, che gli interessi e le passioni possono davvero salvarci la vita».

Originario di Firenze, Mirko Tondi scrive racconti e romanzi, cura laboratori e workshop di scrittura e lettura creativa, deciso a fare della scrittura la sua professione.

“Era l’11 settembre” è la storia di un uomo che ha perso suo figlio, proprio il giorno degli attentati a New York e al Pentagono, e che da allora non si dà pace, certo di averne causato la morte.
Adesso, alla soglia degli ottant’anni, decide di raccontare la sua storia a un ghost-writer, e il normale rapporto di lavoro tra cliente e professionista genera un’intimità tale da far scoprire a entrambi qualcosa su loro stessi.
Un cammino di espiazione e rivelazione, che si snoda tra eventi pubblici e privati, rimpianti e memorie scomode, accompagnato da fitte citazioni musicali, artistiche e cinematografiche, quasi l’arte potesse ordinare il caos delle loro vite.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali.

Leave a comment…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.