LOADING

Type to search

Share

La seconda uscita di questo mese per Un cuore per capello è il romanzo di Alessandra Agnoletti… che cosa ci racconta questo titolo? Scopriamo insieme andando a leggere la trama!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Scheda Tecnica del Libro 📑 📑 📑

  • Titolo: È stata una follia innamorarmi di te
  • Autrice: Alessandra Agnoletti
  • Editore: Un cuore per capello
  • Data di Pubblicazione: 5 Marzo 2019
  • Genere: Romanzo Rosa
  • Prezzo:
  • e – Book 0,99€
  • Kindle Unlimited Gratis
  • Disponibilità: Amazon

Trama del Libro 📚 📚 📚

La primavera con i suoi profumi e colori stava cominciando a imporsi su Firenze, e come i suoi cittadini anche Enea era felice e immerso nei ricordi. Non sapeva che quei giorni di molti anni prima avrebbe ricevuto i doni più speciali che un essere umano può ricevere: un amore speciale, anche quello più raro.

Tornare nel normale corso della vita fu per me straordinario, stare di nuovo con la mia famiglia, con gli amici di sempre e con mia nipote. Vi era una atmosfera quasi magica, forse dato da quanto mi fosse mancato tutto questo e mi ci dedicai così tanto tempo che non mi accorsi del passare troppo veloce dei giorni.
Cominciai subito la mia ricerca, non volevo perdere altro tempo, ma si dimostrò lunga e spesso insopportabile, davvero difficile.
Come difficili furono i vari problemi di tutti i giorni e uno di questi si chiamava di nuovo Veronica. Proprio così, oltre alla difficoltà della mia ricerca, lei si trovava ancora nei guai…

Alessandra Agnoletti. Biografia Autrice.

Nasce a Figline Valdarno, nell’ultima provincia di Firenze il 16 Luglio 1979.
Appassionata di ricamo punto croce, di libri e cani, ha cominciato a scrivere per diletto vari racconti durante le vacanze estive.
Col tempo sono nati i suoi primi romanzi, Caro Diario edito da Edimond e C’est la vie.
Ha collaborato per la casa editrice Pagine, con la quale ha pubblicato vari racconti con altri autori, in tre raccolte.
In seguito, sempre per Pagine, ha pubblicato Cronache di Vita. Ora, dopo tanti anni, C’est la vie ha preso il suo meritato volo nel mondo e spero vi piacerà.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.