Buonanotte, tristezza di Sergio Semerano

A partire dal 10 Maggio 2021 è disponibile online Buonanotte, tristezza l’appassionante thriller di Sergio Semerano per Nero Press Edizioni.

Buonanotte, Tristezza di [Sergio Semerano]

Tristezza è un killer professionista con tendenze suicide.
Senza scrupoli e meticoloso nel suo lavoro, è da sempre impegnato nelle missioni che gli affida il Rosso, senza mai fallire.
Un giorno però si ritrova davanti a una situazione per lui inaspettata e che diviene fonte di dubbi.
Per la prima volta in vita sua non riesce a portare a termine un incarico come dovrebbe, perché la donna che deve uccidere e sua figlia fanno breccia nel gelo che da sempre contraddistingue la sua personalità.
Così, a dispetto di ogni buon senso, decide che le due devono essere salvate.
Ma forse non è un caso che questo accada proprio nel momento in cui ne ha più bisogno.
Forse è arrivato anche il suo turno di essere salvato.

Tristezza stava armeggiando con la serratura. La porta si aprì senza fare rumore. Entrò e la richiuse dietro di sé. Su un divano, davanti a un televisore acceso, c’era seduta una donna sulla quarantina. Stava guardando un quiz e sembrava molto concentrata.
«Chi ha interpretato il protagonista in L’uomo invisibile, film del 1933 diretto da James Whale?» chiese il presentatore.
«Claude Rains» rispose Tristezza.
La donna sobbalzò. Fissava Tristezza. Non riusciva a staccargli gli occhi di dosso. Era paralizzata dalla paura.
«Hai presente? Quello di Casablanca. Quello che faceva… Non Rick, Rick lo faceva Bogart. Si chiamava come una marca di auto francese… Peugeot? No, non mi sembra».
Si avvicinò al mobile bar, prese una bottiglia di rum, due bicchieri, e li riempì. Ne porse uno alla donna.
«Sara, vero? Posso sedermi?»
Tristezza le si sedette accanto senza aspettare una risposta. Sorseggiò il rum, poi lo poggiò su un tavolino. Sara invece rimase col bicchiere in mano senza muoversi.
«Lo sai perché sono qui?»

Sergio Semerano è nato il 24 settembre 1961 a Bari, dove si è laureato in Informatica e ha suonato con svariati gruppi locali. Dopo aver lavorato come venditore di strumenti musicali, tecnico di regia in una tv privata e insegnante di matematica e di informatica, si è trasferito a Bologna. Appassionato di musica, cinema e letteratura, si diletta suonando il basso e ogni tanto registra musica. Attualmente vive in provincia di Bologna con moglie e figlia e si occupa di software. Buonanotte, Tristezza è il suo primo romanzo.

Sostieni il blog! ⬇️⬇️⬇️

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.