TradeTracker WebSite
LOADING

Type to search

Blog Tour Luisa Distefano

Blog Tour: Halloweeks 15 -31 Ottobre consigli da paura per festeggiare Halloween. Una ricetta per Halloween

Carissimi lettori la paurosa festa di Halloween si avvicina e voi siete pronti? Insieme a delle colleghe blogger ci siamo inventate questo divertente Blog Tour …padron questo pauroso Blog Tour per lasciarvi qualche consiglio in merito alla festività! Siete pronti a spaventarvi? Andiamo!

Vogliamo realizzare una zucca spaventosa da illuminare e far spaventare i nostri ospiti e chiunque oserà avvicinarsi alla nostra porta osando pronunciare le parole “dolcetto o scherzetto?” Bene! Ci serve una zucca da svuotare. E una volta svuotata usatela per l’evento metti paura e la polpa del nostro ortaggio perchè non prepariamo un bellissimo e buonissimo pane alla zucca?

Questo è il mio pane alla zucca ideale mangiato caldo con dei formaggi!

INGREDIENTI:

  • 800 g di farina 0 per pane
  • 200 g di farina Manitoba
  • 1,100 Kg di zucca con la buccia da cui ricaverete 700 g di purea di zucca
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 12-15 g di sale
  • spezie preferite (salvia, rosmarino,…)
  • spago da cucina
  • rametti (per decorare il pane e farlo sembrare una vera zucca appena raccolta nell’orto)

PREPARAZIONE:

  1. Lavate e tagliate la zucca a cubetti, fatela cuocere per circa 10 minuti in padella insieme al sale, gli odori che preferite e l’olio, senza aggiungere acqua, coprendola con coperchio e girando con cucchiaio in legno. Una volta cotta togliete le foglie di salvia e riducetela in purea con il mixer.
  2. Mescolate la farina con il lievito sbriciolato e la purea di zucca ormai intiepidita. Impastate per circa 5 minuti fino a quando l’impasto si stacca dalle pareti della ciotola senza più sporcarla, dovete ottenere un panetto morbido e liscio.
  3. Fate lievitare nel forno spento con la luce accesa in una ciotola unta coperta con pellicola alimentare, deve triplicare di volume.
  4. Quando l’impasto è ben lievitato formate il vostro pane, con queste dosi potete formare 2 pagnotte da circa 800 g l’una oppure 12 panini.
    Per dare alla pagnotta la forma di zucca usate dello spago da cucina con cui farete 4 intrecci per così ottenere 8 spicchi.
  5. Mettete le pagnotte sulla teglia coperta da carta forno, spennellate le pagnotte con un po’ di olio di oliva e fate lievitare per circa 1 ora coperto con un canovaccio. Prima di infornare mettete al centro delle pagnotte un rametto precedentemente bagnato.
  6. Infornate in forno caldo a 200° per 10 minuti poi abbassate la temperatura a 180° e procedete la cottura per altri 25 minuti circa fino a quando il pane assume un bel colore dorato.
  7. Una volta sfornato tagliate subito il filo da cucina nelle varie giunture, basterà tirare un lembo da un lato che si staccherà subito facilmente. Consiglio di gustarlo tiepido.
Questa è la foto della ricetta che ho usato io trovata su internet al seguente link

E non mi resta che augurarvi Buon Appetito!

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.