LOADING

Type to search

Carissimi lettori, oggi ultima tappa per il blog del Review Tour dedicato alla serie di Carmen Weiz, e dopo avervi già parlato del primo volume La ragazza nel bosco & Mistificami oggi è il turno di Audace Grazie all’autrice e al blog Sognare Leggi e sogna per avermi coinvolta. Buona lettura a tutti!

Audace (Swiss Stories #3): Un thriller avventura (romanzi gialli rosa) - versione kindle ebook di [Weiz, Carmen]
Copia digitale fornita dall’Autrice ai fini promozionali

Scheda Tecnica del Libro 📑📑📑

  • Titolo: Audace
  • Autrice: Carmen Weiz
  • Serie: Swiss Stories #3
  • Editore: Edizioni Quest
  • Genere: Thriller / Rosa
  • Prezzo:
    • e – Book 3,49€
    • Cartaceo 14,82€
    • Kindle Unlimited Gratis
  • Disponibilità: Amazon

Trama del Libro 📚📚📚

In quanti modi diversi ci si può camuffare? Dietro a quante maschere ci si può nascondere? Per quanto tempo lui riuscirà a fare il doppio gioco?Vivendo nella penombra, dissimulando, sfidando costantemente il destino?Tic… tac…. tic… tac… Mettendo la sua vita in pericolo, collaborando con il SIC – Servizio di Informazioni della Confederazione Svizzera.
Cercando di fermare uno spietato maniaco, in perenne lotta contro il tempo.
Sapeva che innamorarsi sarebbe stato uno sbaglio,ma lei… lei non era come tutte le altre donne, non chiedeva niente in cambio, prendeva solamente ciò che desiderava; anche lei indossava delle maschere e quando tutte le maschere cadranno niente sarà più come prima.

Questo libro può essere letto singolarmente, ma per entrare meglio nella storia si consiglia di leggere anche i due libri precedenti: “La Ragazza nel Bosco” e “Mistificami».
Consigliato ad un pubblico adulto.

Recensione del Blog 🖋 📝 💻

Si conclude questa serie con Audace che vede come protagonista Oliver e Leonie, si chiude il cerchio in cui tre uomini vengono legati dal destino non solo dall’amicizia ma anche da eventi che esulano la loro volontà. Il destino li sfida a combattere, ad andare oltre le loro capacità per conquistare il premio più ambito.
Da come l’autrice aveva strutturato nel primo libro la storia, era prevedibile che i tre romanzi seppur siano leggibili senza problemi singolarmente avessero però un legame comune, un filo conduttore che spiegherebbe l’arrivo di Anna in Svizzera, il coinvolgimento di Adam e alla fine l’improbabile avventura di Oliver.

Utilizzando sempre la tecnica dei POV alternati, l’autrice dedica la parte iniziale del libro a spiegare buona parte della trama di Mistificami dal punto di vista di Oliver e del suo coinvolgimento in questa storia, che aveva lasciato intendere alla fine del secondo romanzo.
Oliver e Leonie non sono estranei, si conoscono da tempo ma la storia li forza a condividere dei momenti di vita, a confrontare le proprie indoli e a provare un’attrazione inspiegabili l’uno per l’altra, che prima era impossibile per loro.
Sono due persone ferite e che vivono il proprio inferno personale. Drammi a cui nessuno dei vuole dare importanza o soffermarsi ad elaborarli, e in quelle poche occasioni in cui hanno la possibilità di confrontarsi direttamente, il problema passa in secondo piano e la narrazione devia verso altro, lasciando in sospeso qualcosa che è invece importante per sviluppare il legame tra i due protagonisti.

Interessante l’introduzione del punto di vista del villain, che risponde a molte domande in sospeso sin dal primo romanzo, e che a mio avviso arriva troppo tardi. Se fosse stato introdotto dal principio con attenzione, ogni romanzo avrebbe assunto più sfumature da thriller, creando i momenti di suspence necessari che invece sono mancati.
Purtroppo un bel cattivo a cui non viene concesso lo spazio adeguato per agire, per tramare complotti e ingarbugliare sempre di più la trama, e che allo stesso tempo ha una fine frettolosa e che non gli rende giustizia.
In molti passaggi si ha l’impressione poi che la narrazioni ci prepari a scoprire dei dettagli in più o a vivere emozioni più forti, ma questo non accade lasciando delusi.

Che dire di tutta la serie? Il materiale per una storia thriller molto accattivante c’è, penso che sia stato usato poco preferendo dare spazio al romance. A mio avviso ci sono diverse stonature che non rendono lo sviluppo della trama veritiero e i personaggi superficiali, e la storia d’amore forzata.

Seguite tutte le recensioni dei blog partecipanti al Review Tour.

L'immagine può contenere: testo

Alla prossima!!! E non perdetevi il Giveaway… potete vincere l’ebook messo a disposizione dall’Autrice.

Partecipa al Giveaway su Facebook ➡️➡️➡️ Giveaway Swiss Stories

Buona lettura a tutti!

Tags:

You Might also Like

4 Comments

  1. Maria Grazia 24 Maggio 2019

    Sembrerebbero tre libri uno meglio dell’altro, complimenti a Carmen per l’ottimo lavoro! ^_^

    Rispondi
  2. Orianna Trentinaglia 24 Maggio 2019

    Recensione ben strutturata ed interessante. Un punto di vista diverso dal solito. Grazie

    Rispondi
  3. Marianna Facciolli 24 Maggio 2019

    Ottima recensione , tre libri da gustare in pieno grazie per averli recensiti facendoci conoscere un po meglio i protagonisti complimenti !!!

    Rispondi
  4. Ombretta 25 Maggio 2019

    Complimenti per la recensione forse una tra le migliori che ho letto ,mi invoglia ancora di più a leggere tutta la trilogia 😘

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.