LOADING

Type to search

Luglio è arrivato, le temperature si innalzano, l’afa diventa opprimente e l’aria è così calda da far sboccare e parlare a sproposito. Like ai canali social e iscrizioni alla newsletter dei blog che magicamente svaniscono, per poi tornare al momento di una nuova uscita e alla richiesta di una recensione.
E se in aggiunta ci aggiungiamo l’aver partecipato a qualche manifestazione importante letteraria, tipo il Festival del Romance Italiano di un paio di giorni fa, l’egocentrismo di molte persone raggiunge vette che prima sono state insormontabili.
Adesso che è tutto finito, mi chiedo SIETE PRONTI A RACCOGLIERE I FRUTTI DEL VOSTRO LAVORO? 📊

Sono fin troppo frequenti i post sui social di Autori ed Editori o Addetti Stampa che si permettono di criticare, offendere, denigrare e revocare la collaborazione ai blog per un ritardo in una segnalazione, per una recensione non gradita.
Oppure la pretesa, in quanto in atto una collaborazione tra un determinato Blog e una Casa Editrice di pubblicare un post in un giorno e ora prefissata, senza poi nemmeno un “grazie” da parte di quest’ultima per il lavoro a titolo gratuito svolto.
Beh ma una CE non può stare dietro a tutti i blog! Sarebbe la giustificazione più corretta. SBAGLIATO! Se la CE ha tempo di stare dietro ai blog “amici & speciali” ovvero quelli per cui ogni libro è bellissimo e ogni recensione è a 5 stelle, DEVE trovare il trovare il tempo anche per gli altri.

Segui il concerto iscrivendoti a Amazon Prime

E voi autori Self e non cosa avete da dire a vostra discolpa? Aggiungete e togliete i like ai canali social dei blog a vostro piacimento, in base a come tira il vento o per dimostrare che seguite il blog solo nel momento in cui a VOI serve più visibilità possibile.
E per non parlare delle critiche e polemiche gratuite sui social per una recensione di 3 stelle… non dico cosa accade quando è negativa!
Pensate che noi BLOGGER non vediamo tutto questo?
Lo vediamo. Eccome se lo vediamo!

Dopo mesi e mesi, durante i quali ho riscontrato una mancanza di rispetto da parte di alcune CE e Autori nei confronti del Blog e del tempo dedicato gratuitamente ai loro libri e il fatto che si usino due pesi e due misure, nonostante la collaborazione, in base alle simpatie con le blogger, sono costretta mia malgrado a prendere seri provvedimenti.

PREMESSO CHE CONTINUERO’ A DARE SPAZIO A TUTTI NEL BLOG
solo che ci saranno delle novità, da oggi stesso, in merito alla modalità.

A parte una selezione accurata di Case Editrici che avranno visibilità sul blog con articoli dedicati, sui social con post e giornate dedicate, e album sulla pagina Facebook dedicate; per le altre si rispetterà la collaborazione facendo solo una semplice segnalazione nella pagina Facebook e con le informazioni pervenute seguendo il calendario degli impegni del blog.

Per gli Autori che invece cercheranno uno spazio nel blog vale sempre il Regolamento dello stesso.
Con una piccola precisazione, le richieste che arriveranno saranno selezionate con molta attenzione e saranno accettate in numero molto ridotto rispetto a prima.

Come ho sempre ripetuto, io ho deciso di aprire un blog per il mio amore per i libri e per dare visibilità ai libri.
Che il rapporto con alcuni Autori e CE sia complicato, purtroppo non dipende da me, ho sempre cercato di essere professionale e puntuale negli impegni presi, nonostante lo faccia a titolo gratuito.

Sì, continuo a ribattere che sia un hobby e una passione e non un lavoro. Perché? Perché se si dovesse pagare per ogni articolo sul blog, il rispetto sarebbe garantito da parte di Autori e CE.

Solo su Amazon

Purtroppo mi dispiace prendere queste decisioni drastiche.
Avevo perfino pensato di aggiornare le recensioni “diplomatiche” che avevo pubblicato in passato per… cosa? Vendicarmi degli autori che hanno disprezzato il mio lavoro? E cosa avrei ottenuto se non abbassarmi al loro livello?
Le recensioni, almeno quelle già pubblicate, resteranno invariate mentre le prossime diventeranno più severe e puntigliose.
Ringraziate voi stessi per tutto questo.

Se il mio approccio non vi piace, nessuno vi obbliga, come ho sempre ripetuto, a contattarmi per farmi leggere e recensire il vostro libro.
Ma se lo fate, NON POTETE PERMETTERVI DI OFFENDERMI, DENIGRANDO IL MIO IMPEGNO E PENSARE CHE VI SIA TUTTO DOVUTO E PRETENDERE UNA RECENSIONE POSITIVA.
Ci sono così tanti libri da leggere e se ho dedicato il mio tempo libero al vostro siate almeno rispettosi ed educati.

Ci sono tanti altri blog in rete. Blog che vi fregano i cartacei, blog che promettono una segnalazione e/o una recensione e a distanza di un anno non l’hanno ancora pubblicata, blog che non sanno scrivere nemmeno una frase in italiano senza refusi, blog che per recensione vi fanno un riassunto della trama del vostro stesso libro, blog che non lo leggono nemmeno il libro e voi li osannate e li fate crescere? Che cosa dimostrate con questo atteggiamento?
Non rispondo… che è meglio!

Iscriviti ad Amazon

In sintesi…

Le modalità con cui il blog pubblicherà articoli dedicati ai libri delle collaborazioni con le Case Editrici sarà adeguato al rapporto instaurato in quasi due anni di collaborazioni e attività.
Stessa cosa per gli autori che avanzeranno delle richieste private.

Si continuerà a dare spazio ai libri, dopo attenta valutazione e selezione.

I mesi di Luglio – Agosto e Settembre saranno utilizzati per ulteriori valutazioni e stabilire una linea di condotta univoca a partire dal mese di Ottobre.

Ringraziando tutti per i libri ricevuti in omaggio sia in formato digitale che cartaceo, che avete messo a disposizione del blog.
Ringrazio tutti gli amici lettori e non che continueranno a seguire il blog e anche quelli che decideranno di non farlo più.

Ringrazio le Case Editrici che hanno collaborato con me e che continueranno a farlo, dandomi ancora fiducia e credendo nel mio Blog.

Ringrazio le Case Editrici che decideranno di non collaborare più con me, sicuramente dopo questo articolo o a quelle che hanno già revocato la collaborazione senza una spiegazione.
Resto comunque a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento desideriate ricevere.

L’Amministrazione del Blog I Sussurri delle Muse.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.