Amore all’ultima vodka di Miss Ansia

Arriva per la collana Brightlove (Pubme) Amore all’ultima vodka di Miss Ansia un libro super frizzante, dolcemente umoristico e romantico quanto basta.
Il mix perfetto per le migliori storie d’amore, non trovate? La giovane e irriverente penna di Miss Ansia è pronta a stupirvi con un romanzo particolare, a tratti emozionante, ma soprattutto leggero, pensato per un pubblico che vuole sorridere, distrarsi e perché no, anche sognare
ad occhi aperti.
D’altronde, non è proprio questo, quello di cui tutti, abbiamo bisogno? Voi mettetevi pure comodi, noi portiamo da bere!

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

Titolo: Amore all’ultima vodka
Autrice: Miss Ansia
Editore: Brightlove per PubMe
Data di Pubblicazione: 15 Ottobre 2020
Genere: New Adult
Pagine: 332
Prezzi:
e – Book 2,99€ / Kindle Unlimited

CHE L’ALCOOL CE LA MANDI (IN MONA!)

Se per un italiano medio varcare il confine è solo un’innocua sfida, rinunciando all’idea del bidet e del nostro buon cibo, per un veneto invece è il vento della morte che comincia a sussurrare al proprio orecchio.

Mettiamoci poi una veneta DOK, dedita all’alcool e particolarmente patriottica, che è costretta a partire per un paesino sperduto del nord-est Europa, (con un clima disumano e cibo dai nomi impronunciabili) allora il cocktail perfetto è servito.

Sì, ma per un disastro di proporzioni epiche! Per la povera Ginevra Baldin, detta anche Gin, l’esperienza sarà un vero e proprio corso di sopravvivenza, perché dovrà destreggiarsi tra litigate colorite, alcool a fiumi e l’irriverente Filip Kowalski, pronto a darle filo da torcere.

Ma se la peggiore vacanza della tua vita si trasformasse nel più bel regalo che il destino potesse farti? E se, proprio sul più bello, il cuore cominciasse a fare i capricci? Beh, se pensate che i guai siano solo la punta dell’iceberg per la nostra Gin, allora mettetevi pure comodi e versatevi da bere, perché avete proprio ragione.

Fa il suo esordio in casa Brightlove (Pubme) la penna schietta, super colorita e sorprendentemente romantica di Miss Ansia. La scelta del suo pseudonimo? Beh, non è solo il retrogusto agrodolce del vostro cocktail preferito, siete stati avvisati!

“Ya tebya liubliu” sussurra.
Che cosa ca**o ha appena detto? È una formula magica? Un inizio di un rito satanico?
“Che significa?”
“Ti amo”. Fermi tutti. Fermiamoci un secondo. Che ha detto? Ti amo? A me? Qualcuno chiami Zaia, deve documentare!”

Alla prossima review!

Si ringrazia la Casa Editrice Leone Editore per l’invio della copia cartacea omaggio de Il Conde di Joseph Conrad.

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.