Due anni di blog: bilanci, ringraziamenti e news.

Le novità del blog da Gennaio 2020.

Carissimi amici e lettori, buon anno nuovo!
A due anni di attività del blog e con l’inizio del nuovo anno, è arrivato il momento di fare bilanci e parlarvi delle novità che troverete nel blog.

Quando, nel 2017, decisi di avventurarmi nel mondo dei blog letterari, non ero preparata a quello che ho trovato. Mai avrei pensato di far parte di un mondo disomogeneo, immenso, in continua crescita ed evoluzione, ma soprattutto spietato.
Il mio unico interesse era portare avanti la mia passione e dare un’impronta del tutto personale al mio blog, come avevo fatto con il mio primo romanzo Anime Gemelle: Marcus & Jules e successivamente alla mia raccolta di poesie Per dirsi Ti Amo.

Non tutti gli amministratori dei blog lavorano allo stesso modo.

La prima cosa di cui mi sono accorta è stata la mancanza di una linea guida di comportamento da parte dei blog nei confronti degli autori, delle case editrici con cui collaborano e soprattutto dei colleghi.
Ammettiamolo, tutti lavorano per portare acqua al proprio mulino!
E di conseguenza i risultati sono i più svariati.

Nemmeno le case editrici sono tutte uguali.

Di contro, nemmeno le Case Editrici sono tutte uguali. In questi anni ho visto di tutto e di più, e sono sicura che il 2020 sarà ricco di sorprese.
Nuove CE che nasceranno, nuove collaborazioni e nuove polemiche. Ma chi ha ragione?

Perché tutta questa premessa?

Anche se all’inizio mi sono buttata nella mischia, cercando di farmi conoscere, non ho mai smesso di dare la mia impronta personale al blog e soprattutto di seguire un determinato comportamento “professionale” con tutti.
Pertanto anche nel 2020 il blog continuerà a dare spazio a chiunque sappia chiederlo nel giusto modo e sappia meritarlo.
Nel corso degli ultimi mesi avrete notato l’assenza di molte CE e autori – sempre facendo riferimento alle collaborazioni strette in precedenza o rispetto ad altri blog – dovute alla mancanza di professionalità e alla pretese assurde che vengono richieste a titolo gratuito e senza educazione.

Così, senza nessun avviso, nel mio blog ho deciso di recidere i legami corrosivi e cercare nuove realtà che propongano qualcosa di diverso e soprattutto più vicino anche alle mie esigenze di lettrice, ma prestando attenzione come sempre alla qualità finale del prodotto.

Che strada prenderà in blog in questo 2020?

Il blog – così come i miei libri che vedranno nuove uscite quest’anno – continuerà a essere la voce del mio pensiero personale e professionale.
Professionale, in quanto anche se non lo pubblicizzo ad ogni post sui social, io studio e cerco di migliorarmi ogni giorno, soprattutto per me stessa.
Personale, perché non ho bisogno di conformarmi al pensiero di massa per essere apprezzata, a me non interessano i like o i follower, a me interessa essere me stessa e libera di esprimere il mio pensiero.
Quindi quando vi rivolgete a me, ricordatevi che il mio blog è diverso dagli altri e pertanto non avrete gli stessi risultati ottenuti dai tanti blog letterari che ci sono in rete.

La prima novità che vi propongo per il 2020 è la modifica del Regolamento e la modalità per fare richieste di segnalazioni e / o recensioni.

Addio ai Giveaway

Il blog non ospiterà più Giveaway. Una scelta del tutto personale e dettata dal fatto che tanto a me fanno perdere solo tempo prezioso e per i quali non si riceve nemmeno un grazie da parte di nessuno.

Vecchie e nuove collaborazioni con CE e Blog

Come già accennato, il blog non ospiterà più articoli dedicati ad alcune case editrici. Il motivo? Semplicemente non ci sto più a stare dietro alle mille email inviate e le pretese di pubblicità, ottenendo in cambio mancanza di rispetto e diffamazione. Semplicemente taglio i ponti.
Altre Ce sono in bilico e troverete la condivisioni delle loro news solo nella pagina Facebook ovviamente a mia discrezione personale.

Spero in nuove collaborazioni di cui parlarvi presto.

Non vedrete il blog partecipare a tutti gli eventi organizzati ininterrottamente dalle colleghe. Perché ho deciso di agire diversamente e dare spazio anche ad autori e titoli snobbati o che faticano a emergere pur essendo validi.

Gli eventi saranno ben selezionati o organizzati dal blog stesso.

Le nuove rubriche.

Spero di implementare le rubriche che avevo pensato per il blog dalle prossime settimane e che, causa troppi impegni, non sono riuscita a portare avanti.
Visto anche il mio interesse per i videogiochi, avrei piacere ad introdurre la sezione Games… sarà impegnativa ma ci si può provare.
Se volete qualche rubrica in particolare scrivetemi (isussurridellemuse@gmail.com) e fate la vostra proposta.

Non ci sarà l’introduzione di collaboratori nel blog.

Ringraziamenti.

Concludo l’articolo ringraziando tutti gli autori e le case editrici che mi hanno dato fiducia e continuano ad affidarsi al blog e al suo essere una “voce fuori dal coro”
Ringrazio chi vorrà rivolgersi a me, puntando sullo studio, la comprensione e l’interpretazione del testo; se cercate solo la pubblicità o le belle parole, vi prego non contattatemi e non fatemi perdere tempo.

Un ringraziamento va a due persone in particolare: una collega blogger e un’editrice. Non faccio i loro nomi. Entrambe sanno quanto le stimi e quanto sia importante per me la loro amicizia e la possibilità di avere sempre un confronto sincero e professionale e umano.

Continuate a seguirmi. Nei prossimi giorni riprenderanno le attività del blog e sono pronte le prime segnalazioni e recensioni per voi.
Luisa.

2 thoughts on “Due anni di blog: bilanci, ringraziamenti e news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close