Zena la nuda di Maria Pia Michelini

Carissimi lettori ben ritrovati. Come sapete sono alla ricerca sempre di letture stimolanti e particolari, e quando ho visto questa uscita di Panesi Edizioni, non potevo rinunciare all’opportunità di leggere questo libro. Avrò fatto la scelta giusta? Scopritelo con la mia recensione.

Prodotto fornito dalla CE ai fini promozionali.
  • Titolo: Zena la nuda
  • Autrice: Maria Pia Michelini
  • Editore: Panesi Edizioni
  • Data di Pubblicazione: Settembre 2018
  • Genere: Narrativa
  • Prezzo:
    • e – Book 2,99 €Cartaceo 10,00 €
  • Disponibilità:

Zena ha i suoi anni sulle spalle e ripensa ai passi che l’hanno portata a essere quella che è diventata. Ha scoperto che tutti, nessuno escluso, arrivano su questa meravigliosa Terra con un bagaglio ricco di talenti e opportunità per svilupparli al meglio. E lei? Chi deve ringraziare per essere diventata ciò che è?

Gli eventi quotidiani, soprattutto quelli meno facili da affrontare, un amore corrisposto in modo diverso, vere amicizie e un Dio che è sempre stato dalla sua parte. E una donna che mai avrebbe pensato di incontrare…

Le donne… piccole e fragili figure che racchiudano in sé una forza e una capacità di sopportazione inimmaginabile. E la protagonista del libro Zena non è da meno.

A primo approccio la lettura del libro sembra quella di un diario, in cui Zena si racconta, si confida, sfoga le sue emozioni belle o brutte che ha dentro, cerca in tutti i modi di mettere a nudo la sua anima, quella che forse nemmeno lei è consapevole di come sia… e tra alti e bassi alla fine riesce a far emergere Zena la nuda.

Ma chi è questa identità? La vera lei? La lei che vedono gli altri? La lei che si è adeguata al mondo in cui vive? Tra mille domande e tante risposte Zena riesce a comprendersi e incamminarsi lungo un nuovo cammino in cui non sarà soggetta a pregiudizi, ipocrisie e maschere in cui non ci saranno due Zena ma solo una, lei … Zena la nuda… l’unica e vera.

Una lettura davvero interessante e stimolante, che lascia molte domande al lettore e spinge a farsi quelle stesse domande che prima di lui si è posta la protagonista, a dare una risposta, a riscoprirsi a crescere dentro di sé e far emergere il vero io, senza limitazioni.

Vi suggerisco di leggere assolutamente il libro! 

You may also like...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.