Gli incredibili – una normale famiglia di supereroi & Gli incredibili 2

Carissimi amici e amiche del blog, oggi vi svelo qualcosa su di me che forse non sapevate: adoro i film d’animazione! E anche se ho una certa età… non si dice quanto… per me andare al cinema a guardare un cartone o passare la serata davanti alla TV con DVD e popcorn è il modo ideale per tornare bambina. 
Ho deciso di iniziare con la mia recensione di questi due film in quanto sono gli ultimi due che ho visto in ordine cronologico e prossimamente parlerò anche di tutti gli altri.

Una famiglia normale quella di Mr. Incredible ed Elastigirl, solo con un paio di poteri straordinari come optional aggiuntivo alla genetica dei suoi membri. 

Prima di parlarvi dei due film, vi dico perchè adoro Pixar. Ogni suo film contiene messaggi importanti e profondi insegnamenti adatti a bambini e adulti di qualsiasi età. In molti li sottovalutano, in quanto ci vedono solo un cartone animato… ma se si prestasse veramente attenzione senza pregiudizi si comprenderebbe molto di più del semplice intrattenimento di un paio d’ore.

E quindi partendo dai personaggi più idolatrati dai bambini i SUPEREROI che hanno il compito di difendere l’umanità dai crimini e dalle minacce extraterrestri, dietro nomi che richiamano al loro superpotere e con il viso nascosto da una maschera per non riconoscerli, ecco che prendono vita questi due film.

Nel primo i nostri eroi combattono i criminali più incalliti e a causa di malintesi sono costretti ad “uscire dalle scene” e a dedicarsi solamente alla famiglia. Una famiglia con tanti poteri da gestire, bambini che crescono e vogliono usarli e che non possono.

Sarà dura fare il genitore in una situazione del genere, e ancora più difficile se il dovere di supereroe torna a bussare alla porta. I nostri amici risponderanno alla chiamata e quando tutto sembra tornare alla noiosa quotidianità, in Gli incredibili 2 i ruoli dei genitori si invertono ma ci sarà di nuovo un nemcio da sconfiggere e una reputazine da riguadagnare.

Fulcro di entrambi i film è la famiglia. Infatti per quanto i due adulti vogliano gestirsi da soli la situazione dividendosi i compiti mamma a casa con i figli e papà a caccia di criminali o viceversa, alla fine è l’unione familaire, l’aiuto e la collaborazione dei suoi membri a portare la vittoria a casa a fine giornata.

E nonostante le diversità dovute al tipo di potere che si ha in dono, le abilità personali e i caratteri, il film ci insegna che l’amore, il rispetto e la fiducia stanno alla base di ogni sano rapporto familiare e non. E quindi? Perchè non guardare insieme ai nostri figli, nipoti, amici e parenti questo divertente film d’animazione firmato dalla geniale penna di Pixar?

E se proprio vogliamo dare un voto, si merita il top e con lode!

You may also like...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.