Ciò che non viviamo di Maria Capasso

Carissimi lettori iniziamo alla grande oggi parlando della nuova uscita per la Collana Editoriale Un Cuore per Capello che ci presenta la novella di una nostra amica autrice che già conosciamo Maria Capasso. E chissà… potrebbe essere una delle letture natalizie del blog? Restate collegati per scoprirlo.

Scheda Tecnica

Materiale fornito dalla CE ai fini promozionali

  • Titolo: Ciò che non viviamo
  • Autrice: Maria Capasso
  • Editore: Un Cuore per Capello per PubMe
  • Data di Pubblicazione: 6 Dicembre 2018
  • Genere: Novella
  • Pagine: 66
  • Prezzo:
    • e – Book 0,99€
    • Cartaceo: prossimamente
  • Disponibilità: Amazon & Altri Store

Dove finisce ciò che non viviamo e i sentimenti repressi?

Da nessuna parte, restano dentro di noi ad ammuffire.

Viola e Micol hanno finto di non accorgersi che la loro non era un’amicizia, ma qualcosa di molto più profondo, vivendo nell’ombra di un sentimento mai rivelato. 

Avranno un epilogo felice oppure incerto?

Micol:“Da piccola ho sempre immaginato il peso effettivo delle parole. Soprattutto quelle che ci portiamo dentro. Quelle che mettiamo in un angolo del nostro cuore e non le facciamo finire nell’anima, perché si sa: il cuore tace e l’anima canta. Io sono silenziosa. Preferisco pensare che parlare. Preferisco fantasticare su ciò che mi fa piacere e vivere quello che non mi dispiace, perché è meno impegnativo. Preferisco sognare il volto della persona che amo, che stringerlo per davvero. Preferisco i pensieri ai baci. La fantasia è eterna, la realtà muore subito, diventa subito passato. La fantasia è un presente costante.”

Viola:“Abbiamo la nostra colonna sonora e il profumo delle avventure insieme. Profumo di agrumi freschi. Restiamo insieme, unendo le nostre anime, perché il nostro è un amore di anima: il cuore si concede a tutti, l’anima sceglie sempre lei. E noi, anche se ci siamo scelte, non l’abbiamo esternato al mondo. L’abbiamo chiuso e fatto prendere la polvere. Da quando tempo non spolveriamo quello che sentiamo l’una per l’altra?”

Mi chiamo Maria, sono nata a Napoli, e vivo in provincia. Classe 1992.

Fin da piccola ho coltivato la passione per la lettura. Tutto ebbe inizio a nove anni con La fabbrica di cioccolato. Un buon inizio, no? Crescendo ho coltivato passioni come la scrittura e approfondimenti su diverse tipologie di letteratura e biografie sui miei scrittori preferiti. Leggere e scrivere per me è necessario come la colazione al mattino: indispensabile! Nutro una forte passione per il cinema e la musica (soprattutto per le colonne sonore). Ho frequentato l’Istituto di Scienze Umane, ma da sempre ho cercato un distacco dalla realtà.

Ho collaborato col blog Leggere a colori scrivendo racconti brevi e recensendo libri.

Ho pubblicato con Les Flâneurs Edizioni Nulla si dissolve (solo e-book).

Per le Edizioni Pink Un giorno di primavera (solo e-book).

Due racconti con Historica Edizioni Ricordo autunnale e Lettera a mia figlia.

Scrivo per un sito web Logokrisia tematiche femminili.

Ho collaborato con la rivista scientifica Espressivamente di Perugia scrivendo racconti e recensendo saggi.

Ho un blog L’Angolo delle parole e un profilo facebook L’Angolo delle parole che seguo in base agli impegni, dove promuovo e recensisco autori emergenti e non. Recensisco anche per il Pink Magazine.

You may also like...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.